Spesso ci sarà capitato di pensare se abbiamo chiuso o meno, a chiave, la porta di casa.

E’ un tarlo che può infonderci preoccupazione, soprattutto se non possiamo tornare indietro a controllare. Cosa fare a questo punto?

Fortunatamente, a dissipare il dubbio, ci ha pensato la Gerhardt and Roberton’s Apigy Inc mettendo sul mercato Lockitron, la serratura che funziona via smartphone.

Lockitron è un dispositivo da montare sulla serratura, già esistente, di casa alimentato da due batterie, in grado di azionarla semplicemente utilizzando il proprio dispositivo IPhone, Ipad e Android.

Lockitron Deadbolt è un kit che include una serratura wireless, una centralina USB a controllo remoto, i cavi di accompagnamento e il manuale di istruzioni.

Lockitron, la serratura che funziona via smartphone, permette di aprire e chiudere la porta di casa, o controllare se è chiusa, utilizzando la App gratuita che interagisce da qualsiasi luogo con il lucchetto Hi – Tech.

L’App prevede vari livelli di accessibilità a seconda degli utenti e permette l’invio di messaggi di testo che avvisano se le serrature registrate sono aperte o chiuse.

Lockitron è un valido dispositivo di sicurezza perché utilizza lo stesso sistema di cifratura delle banche e può inviare una notifica nel caso in cui qualcuno bussi alla porta di casa.

Lockitron, la serratura che funziona via smartphone, sfrutta anche la combinazione fra il dispositivo hardware che si fissa alla porta e la App da installare sul proprio smartphone.

Si possono chiudere e aprire le porte con un semplice tocco sullo smartphone e lo si può fare in remoto, inviando al dispositivo sulla porta un sms o una e-mail che, con un determinato codice, blocca e sblocca il lucchetto.

Si può scegliere di ricevere dei messaggi push tutte le volte che la porta viene aperta o qualcuna bussa, infondendo, così, maggiore sicurezza.

Lockitron è un dispositivo che si basa su una scheda Arduino (un piccolo microcontrollore a 8 bit AVR) che permette, agli utenti più esperti, di creare dei sistemi di apertura più sofisticati e, con alcuni dispositivi compatibili, può sfruttare le funzionalità NFC (Near Field Communication) sbloccando la serratura solo con l’avvicinarsi del legittimo proprietario di casa.

Lockitron, la serratura che funziona via smartphone, ha suscitato l’interesse sia delle aziende che si occupano di serrature e sistemi di sicurezza che degli hobbisti amanti del fai da te.

E’ alla portata di tutti, è semplice da utilizzare e, soprattutto, si integra perfettamente con la domotica garantendo la massima sicurezza.